Eventi in Salento

  • Festa te lu Mieru con La Coppula, Popolo Vascio e Ritmo Binario @ Carpignano Salentino, Piazza Duca D'Aosta
    on Settembre 1, 2019 at 9:00 pm

    01/09/2019 Carpignano Salentino, Piazza Duca D'Aosta. […]

  • Sagra della Patata Zuccherina con Gruppo Folk 2000 e Fabbrica Folk @ Frigole, Piazza Bertacchi
    on Settembre 1, 2019 at 9:00 pm

    01/09/2019 Frigole, Piazza Bertacchi. […]

  • Festa te lu Mieru con Li Strittuli e Enzo Petrachi @ Carpignano Salentino, Piazza Duca D'Aosta
    on Agosto 31, 2019 at 9:00 pm

    31/08/2019 Carpignano Salentino, Piazza Duca D'Aosta. […]

  • Sagra della Patata Zuccherina con I Scianari e Rewind @ Frigole, Piazza Bertacchi
    on Agosto 31, 2019 at 8:00 pm

    31/08/2019 Frigole, Piazza Bertacchi. […]

  • Sagra della Patata Zuccherina con Enzo Petrachi e FolkOrchestra @ Frigole, Piazza Bertacchi
    on Agosto 30, 2019 at 10:00 pm

    30/08/2019 Frigole, Piazza Bertacchi. […]

  • NotteLocomotive con Noemi e Bambini Latini @ San Foca, Piazza del Popolo
    on Agosto 30, 2019 at 9:30 pm

    30/08/2019 San Foca, Piazza del Popolo. Quest’anno sarà Noemi l’artista che a partire dalle 23.00 accompagnerà il pubblico nella Notte Locomotive, con il suo nuovo tour musicale “Blues & Love – Summer tour 2019”, un omaggio alla black music e al blues, fonte di ispirazione e formazione della cantante romana. Prima dell’esibizione di Noemi, alle ore 21.30, un grande ritorno sui palchi, quello dei Bambini Latini 25th anniversary, una band pugliese nata agli inizi degli anni ’90, che si è fatta conoscere in giro per l’Europa con i suoi ritmi fortemente influenzati dalle sonorità mediterranee e da ritmi sudamericani. […]

  • Festa te lu Mieru con La Coppula e Antonio Castrignanò @ Carpignano Salentino, Piazza Duca D'Aosta
    on Agosto 30, 2019 at 9:00 pm

    30/08/2019 Carpignano Salentino, Piazza Duca D'Aosta. […]

  • Sagra tu Gnummareddhru @ Montesano Salentino, Centro Storico
    on Agosto 25, 2019 at 9:00 pm

    25/08/2019 Montesano Salentino, Centro Storico. La pro loco di Montesano è lieta di presentare la “Sagra dellu gnummareddhru” con stand di degustazione dei sapori tipici. La sagra si svolge nel delizioso paese di Montesano Salentino. Piatto principe della serata sarà appunto lo Gnummareddhru che è un gustosissimo involtino di interiora avvolto dal budello di agnello e capretto. Piatto da sempre molto ricercato e apprezzato che rende unico l'appuntamento con la sagra di Montesano. Naturalmente non mancheranno stand gastronomici con altri piatti tipici che saranno preparati con cura e dovizia dagli organizzatori che riusciranno, certamente, ad accontentare tutti i palati, anche quelli più sopraffini. Lo scopo della manifestazione è infatti quello di promuovere e valorizzare non solo il territorio e la cultura salentina, ma anche la sua trazione eno-gastronomica. […]

  • Concertone Notte della Taranta @ Melpignano, Piazzale Ex Convento degli Agostiniani
    on Agosto 24, 2019 at 6:30 pm

    24/08/2019 Melpignano, Piazzale Ex Convento degli Agostiniani. […]

  • Mistura Louca in concerto @ Tuglie, La Villetta
    on Agosto 23, 2019 at 10:30 pm

    23/08/2019 Tuglie, La Villetta. […]

  • Alberto Bertoli e Cesare Dell’Anna in concerto @ Patù, Piazza Indipendenza
    on Agosto 23, 2019 at 9:30 pm

    23/08/2019 Patù, Piazza Indipendenza. La rassegna degli eventi estivi di Arci Lecce fa tappa a Patù, con un programma ricco di iniziative promosso in collaborazione con il Comune di Patù e il progetto Siproimi gestito da Arci, per ribadire i valori della solidarietà verso chi fugge da guerre, fame e persecuzioni, con l’obiettivo di creare una comunità responsabile, cosciente e consapevole attorno alle tematiche della migrazione. Una serata all’insegna dell’interazione culturale per ricordare e approfondire il lavoro di chi opera nell’ambito dell’accoglienza, per riportare il focus sul valore reale dell’umanità grazie alle testimonianze di chi vive tutti i giorni la difficoltà dell’integrazione al tempo del decreto sicurezza. Ad aprire la serata venerdì 23 Agosto in Piazza Indipendenza a partire dalle 19.30 un incontro dedicato al ruolo della cultura come strumento per costruire una nuova identità collettiva che ci permetta di superare gli ostacoli posti dai decreti sicurezza, provando a costruire l’alternativa alle politiche xenofobe di un governo disinteressato alla risoluzione delle vere cause che spingono i flussi migratori verso l’Europa. Il dibattito moderato da Lorenzo Zito (Giornalista e operatore Arci) vedrà la partecipazione di Mons. Vito Angiuli (Vescovo della diocesi di Ugento e S.M. di Leuca) Sara Prestianni (Arci Nazionale - settore immigrazione) prof. Fabio De Nardis (Sociologo e docente Unisalento), Ernesto Abaterusso (Consigliere regionale) e Guglielmo Cataldi (Procuratore Aggiunto D.D.A.). Porteranno i saluti istituzionali Anna Caputo (presidente di Arci Lecce) e Pina Leo (vicesindaco di Patù) «Un momento storico particolare che ci chiede di mettere ancora più passione e impegno nella sensibilizzazione dei territori nei quali siamo presenti», dichiara Anna Caputo, presidente Arci Lecce «contro la politica del respingimento, dell’egoismo, della negazione dei diritti volgiamo proporre un modello d’inclusione e di solidarietà che produce ricchezza sociale, culturale ed economica. I paesi che ospitano gli Sprar trattengono nei loro territori le economie derivanti da affitti, manutenzioni, acquisti di vitto e abbigliamento, assunzioni» Per tutta la serata sarà il Grande Lebuski, personaggio eccentrico e stravagante con le sue abilità clownesche, mescolate a tecniche circensi, a catturare il pubblico facendolo entrare nel suo mondo bizzarro. Un’elevata e coinvolgente comicità che invaderà le strade di Patù parodiando l’ uomo ed i suoi comportamenti, ci mostrerà la verità e l’ aspetto clownesco che c’è in ognuno di noi. A partire dalle 21.30, con un piede nel rock e uno nella canzone d'autore, l’atteso concerto di Alberto Bertoli accompagnato da I Giullari porterà sul palco l’ultimo album “Stelle”, un disco pieno di belle canzoni, dirette, immediate, autentiche, nelle quali racconta storie in cui è facile riconoscersi, e lo fa con notevole grinta e impegno. Essere figlio di Pierangelo Bertoli impone, al giovane Alberto, di mantenere alto il nome di famiglia già portato avanti con grande passione, energia e credibilità Gran finale alle 23.00 con il concerto di Cesare Dell’Anna e un quintetto tutto da scoprire, un’esperienza musicale unica che evidenzia la passione, l’umiltà e la riverenza per il mondo classico, il vissuto culturale e musicale di tutti i Sud del mondo, dove il mare e la Terra s’incontrano e si mescolano. Per tutta la durata dell'evento sarà esposta la mostra di Paola Bisconti dal titolo "Libri che bruciano, biblioteche che nascono" e i lavori artigianali realizzati dai ragazzi richiedenti asilo nell’ambito dei laboratori artistici dei progetti di accoglienza di Arci Lecce. […]

  • Sagra te li Piatti te na fiata con Fabbrica Folk in concerto @ Castrì di Lecce, Piazza Municipio
    on Agosto 23, 2019 at 9:00 pm

    23/08/2019 Castrì di Lecce, Piazza Municipio. […]

  • Circular Music Afro Festival @ Tricase, Piazza Pisanelli
    on Agosto 23, 2019 at 9:00 pm

    23/08/2019 - 24/08/2019 Tricase, Piazza Pisanelli. Venerdì 23 e sabato 24 agosto tra Palazzo Gallone e Piazza Pisanelli a Tricase, in provincia di Lecce, appuntamento con "Circular Music Afro Festival". Il festival di musica africana è un progetto dell’associazione Circular Music, vincitore del bando PIN della Regione Puglia e realizzato in collaborazione con Comune di Tricase, Mondo Radio, Sud Est Indipendente e altri partner privati, nato con l’obiettivo di costruire un ponte fra il Salento e il Burkina Faso: due luoghi che hanno tantissimo da condividere ma che ancora non hanno imparato a conoscersi. Questa festa dedicata alla cultura del West Africa proporrà concerti, workshop e incontri. "Vogliamo resistere all’ondata denigrante nei confronti di un intero continente e far luce sulla sua bellezza che cercheremo di raccontarvi al meglio, in tutte le sue forme", sottolineano gli organizzatori Giovanni Martella e Luigi Colella. Tra gli ospiti Seydu Diabaté, in arte Kanazoé, giovane genio del balafon - strumento simile allo xilofono - riconosciuto per le sue prodezze tecniche in tutta l’Africa Occidentale, che con la sua Kanazoè Orkestra (concerto 24 agosto) è in tournée europea ospite dei principali festival della musica Afro. Il Festival accoglierà anche la danza di Reggae Ouattara, attivo nella ricerca dei codici tradizionali dei villaggi Burkinabé, attualmente impegnato con il progetto "Farafidanza - Ritorno alla sorgente", con il quale indaga e riporta alla luce antichi balli tradizionali al centro di un workshop. Petit Solo Diabaté e Ousmane Coulibaly, artisti di spicco del panorama Burkinabé ma di adozione italiana terranno due workshop (percussioni e balafon) e suoneranno insieme venerdì 23 nella prima serata che ospiterà anche (in collaborazione con Sud Est Indipendente) “La Répétition - Orchestra Senza Confini” diretta da Claudio Prima e Giovanni Martella. Adriano Nuzzo, fondatore della Onlus “We Africa to red Heart”, e Roberto Lupo, medico e responsabile dell'area umanistica de “I lions italiani contro le malattie killer dei bambini Onlus (in sigla Mk Onlus), racconteranno le loro esperienze di lavoro in questo misterioso e affascinante Paese mentre le due serate si concluderanno con le ronda africana in collaborazione con Accademia di Scherma Salentina e Irregolare Festival 2019 (venerdì) e le selezioni di Manuel Pantu (sabato 24). Circular Music Afro Festival è anche arte: all'interno di Palazzo Gallone esporrà Giorgia Prontera, riconosciuta artista ed artigiana salentina, e sarà allestita un'installazione multimediale a cura di Swapmuseum e Straccetti e Rivoluzione, associazione culturale che promuove il cucito inteso come sperimentazione plurale. PROGRAMMA Il programma prenderà il via venerdì 23 agosto alle 10 con l'inaugurazione ufficiale del festival nelle sale di Palazzo Gallone.Dalle 11 alle 13 spazio ai workshop di percussioni con Petit Solo Diabaté e balafon con Ousmane Coulibaly. Diabaté, figura di spicco del panorama musicale del Burkina Faso, è riconosciuto come un artista fra i più promettenti della sua generazione. Ha rappresentato il Burkina Faso al World Music Festival in Uzbekistan, dirige l’ensamble “Petit Solo et balafon operà”. Recentemente ha collaborato con Toumani Diabaté, gigante della musica del Mali, nella realizzazione del suo ultimo lavoro discografico. Maestro di balafon, kora e djembe, Coulibaly reincarna l’eredità della tradizione musicale del Burkina Faso. Nato a Djibasso, al confine con il Mali, arriva in Francia con la tournée del gruppo “Sikate”, per poi approdare in Italia dove vive dal 2010. Apprezzatissimo polistrumentista, è attivo sulla scena nazionale della musica West Africana, vantando altresì preziose collaborazioni con artisti italiani del calibro di Maria Pia De Vito. Dalle 17 alle 19 workshop di danza con Reggae Ouattara, danzatore del Burkina Faso. Nato a Logofourousso, si trasferisce a Bobo Dioulasso per praticare ed insegnare la danza. Attivo nella ricerca dei codici tradizionali dei villaggi Burkinabé, attualmente è impegnato con il progetto "Farafidanza - Ritorno alla sorgente", con il quale indaga e riporta alla luce antichi balli tradizionali. In Africa, dirige il centro Katouma, ricevendo e formando ballerini e coreografi proveniente da tutto il mondo. A seguire incontro con il salentino Adriano Nuzzo, fondatore della Onlus “We Africa to red Heart”, nata per portare aiuto e sostegno al popolo burkinabé attraverso la realizzazione di pozzi d’acqua, la distribuzione di cibo e la formazione scolastica dei bambini. Dalle 21, in Piazza Pisanelli (ingresso libero) al via i concerti con Petit “Solo” Diabaté e Ousmane Coulibaly. A seguire, in collaborazione con Sud Est Indipendente - festival firmato da CoolClub con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto da Mibac, Regione Puglia e altri sponsor pubblici e privati - sul palco approderà “La Répétition - Orchestra Senza Confini” diretta da Claudio Prima e Giovanni Martella. Su Youtube è disponibile il video di "Siamo Uguali", singolo che anticipa l'uscita, prevista in autunno, del cd d'esordio "Mondo!", prodotto da Finisterre con il sostegno di Puglia Sounds Record 2019. Il progetto nasce nel marzo del 2017, con l'obiettivo di far incontrare la musica tradizionale del West Africa e il sound del nuovo Salento, crocevia di popoli, e unisce musicisti italiani e africani nella creazione di un repertorio inedito. Dalle 23:30, infine, ronda africana in collaborazione con Accademia di Scherma Salentina e Irregolare Festival 2019. Sabato 24 agosto la seconda giornata prenderà il via, sempre a Palazzo Gallone, con la seconda sessione dei workshop di percussioni con Petit Solo Diabaté e balafon con Ousmane Coulibaly (dalle 11 alle 13) e di danza con Reggae Ouattara (dalle 17 alle 19). Dalle 18 alle 19 intervento a cura di Roberto Lupo, medico e responsabile dell'area umanistica de “I lions italiani contro le malattie killer dei bambini Onlus (in sigla Mk Onlus), con la proiezione di diapositive e un dialogo aperto sulla condizione socio-sanitaria in Burkina Faso. Dalle 22 (ingresso libero) al via i live in Piazza Pisanelli con Kanazoé Orkestra. Seydou "Kanazoé" Diabaté è un 'griot' (poeta cantore dell'Africa Occidentale) itinerante che, durante il suo esilio, disegna il suono nella tradizione e lo amplifica nell'incontro. Le sue bacchette diventano invisibili mentre saltano sul suo balafon con note taglienti. Il virtuosismo dell'artista e l'impeto festaiolo sono le due pietre miliari di questo progetto. Kanazoé e i suoi musicisti (francesi e africani) offrono una musica che è allo stesso tempo danzereccia, vigorosa e commovente. Da mezzanotte “Mato Grosso”, dj set a cura di Manuel Pantu con una selezione di samba, batucada, brazilian Funk, afrobeat, cumbia rumba, suonata con dischi in vinile. […]

  • The Crowsroads in concerto @ Gallipoli, Cotriero
    on Agosto 23, 2019 at 6:30 pm

    23/08/2019 Gallipoli, Cotriero. Venerdì 23 agosto (ore 18:30 - ingresso libero) aperitivo al tramonto con il country dei The Crowsroads. A seguire il dj set balearic in vinile di Cristiano Bencini. On The Ropes è il nuovo album del duo folk-rock formato dai fratelli Matteo (chitarra, voce) e Andrea Corvaglia (armonica, voce). Si tratta del loro primo full-length di brani di loro composizione, dopo l'EP di canzoni originali Some Sky Inside My Pocket (2012) e l'album di cover e pezzi originali Reels (2016). Contiene dodici tracce, di cui undici totalmente inedite e una (Every Time That You Walk Out The Door) che consiste in una nuova versione con testo riadattato in inglese dal duo del brano degli anni Settanta Ogni volta che tu te ne vai (F.lli La Bionda). L'album vanta la partecipazione di Michele "Poncio" Belleri, Michele Bonivento, Andrea Gipponi, Antonio Giovanni Lancini, Stefania Martin e Phil Mer e tre collaborazioni esclusive con Sarah Jane Morris (Seaweed), Frankie Chavez (Monologue) e Jono Manson (The Gardener's Daughter). […]

  • Kooky Brown Band in concerto @ S.Maria di Leuca, Lido Azzurro
    on Agosto 22, 2019 at 10:30 pm

    22/08/2019 S.Maria di Leuca, Lido Azzurro. […]

  • Festival Notte della Taranta con Lucilla Galeazzi e Mascarimirì @ Martano, Largo S.Sofia
    on Agosto 22, 2019 at 10:00 pm

    22/08/2019 Martano, Largo S.Sofia. […]

  • A Cappello - Festival Internazionale dell'Arte di Strada @ Gagliano del Capo, Centro Storico
    on Agosto 22, 2019 at 9:00 pm

    22/08/2019 Gagliano del Capo, Centro Storico. Il Festival internazionale dell’arte di strada A Cappello giunge alla nona edizione, e promette una serata di rinnovata meraviglia, il 22 agosto 2019 a Gagliano del Capo, con la direzione artistica di Matteo Greco e l’organizzazione dell’associazione Sherazade. Nella serata in cui l’eccezionale diventa la norma, non stupitevi se per strada incontrerete tendoni da circo che stanno in una mano, in piazza vasche da bagno e sofà cantanti, lungo le strade supereroi in mini biciclette e sirene su tessuti volanti! Artisti provenienti dall’Italia e dal mondo trasformeranno le piazze e le strade del centro di Gagliano in un caleidoscopio di colori, suoni, storie che vi lasceranno a bocca aperta. Fra le quattordici presenze artistiche di quest’anno potrete stupire di front e al circolo più piccolo del mondo dei Blink Circus con il loro Olografic tour, alle romanticherie infuocate dei Creme & Brûlé e alle acrobazie miste alla visual comedy del ramingo Street Circus. Le bancarelle del mercatino dell’artigianato salentino vi accompagneranno da una postazione all’altra, mostrandovi piccoli grandi tesori fatti a mano, lungo la via. Paola d’ordine: fantasia! […]

  • Sagra te li Piatti te na fiata con Stella Grande e Anime Bianche @ Castrì di Lecce, Piazza Municipio
    on Agosto 22, 2019 at 9:00 pm

    22/08/2019 Castrì di Lecce, Piazza Municipio. […]

  • Una Notte nel Borgo @ Alessano, Centro Storico
    on Agosto 22, 2019 at 9:00 pm

    22/08/2019 Alessano, Centro Storico. La magia dell’evento “Una Notte nel Borgo” giunge alla sua VI edizione e giovedì 22 agosto torna ad accendere il centro storico di Alessano (Le). Corti e cortili, piazze e palazzi rinascimentali, accoglieranno molte tra le migliori testimonianze della scena artistica salentina dalla musica al teatro, dalla scrittura alle proiezioni cinematografiche; percorsi enogastronomici, mostre pittoriche e fotografiche, artigianato, artisti di strada e molto altro ancora. Tra i protagonisti del ricco cartellone della rassegna ci saranno Antonio Castrignanò, Claudio Prima e l’Orchestra La Repetition, Mino De Santis, Fabrizio Saccomanno, Redi Hasa, Rachele Andrioli, Rocco Nigro, Dario Muci, Antonio Calsolaro, Massimiliano De Marco e Luigi Mariano. Le dimensioni del Centro Storico di Alessano, ca. 80.000 mq, fanno della Notte nel Borgo uno degli eventi più imponenti della provincia di Lecce, considerando il numero di spettacoli e la varietà di beni e luoghi culturali fruibili. Un evento reso ancora più speciale da un atteso concerto d’anteprima: mercoledì 21 agosto, aspettando “Una Notte nel Borgo", i Radiodervish in concerto ad Alessano in Piazza Mercato. Il programma completo de “Una Notte nel Borgo" • Piazza Mercato: Luigi Mariano, Antonio Castrignanò, La repetitiòn - Orchestra senza confini. • Corte Micocci: Redi Hasa, Rachele Andrioli, Rocco Nigro - Dario Muci, Antonio Calsolaro e Massimiliano De Marco. • Piazzetta Oronzo Costa: spettacolo teatrale “Parole date" di e con Fabrizio Saccomanno - Concerto di Mino De Santis • Quartiere Giudecca: rassegna pittorica e artistica “Arte e Paesaggio" a cura di Espéro Spin-off Unisalento. • Palazzo Legari: Mostre pittoriche e fotografiche - Luigi Monaco (Fingerstyle guitar) - Ilenia Torsello, sassofono jazz/blues tra gli anni 20 e gli anni 50. • Piazza Don Tonino Bello: Concerto musicale di Cantiere Popolare (progetto degli Ionica Aranea) • Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese: presentazione del libro a cura della Libreria Idrusa Tra corti, stradine e piazze, il centro storico di Alessano sarà un cammino tra profumi e sapori grazie al percorso enogastronomico nel quale si potranno degustare le specialità del territorio, al percorso dell’artigianato e ai tanti spettacoli di artisti di strada. […]

  • Sagra della Salsiccia con Tammurria in concerto @ Felline, Centro Storico
    on Agosto 22, 2019 at 8:00 pm

    22/08/2019 Felline, Centro Storico. […]